Home

Gentile Dottor Esimio Direttore Sua Signoria Monsignor Mastrapasqua,

mastrapasqua_6401

dopo aver sentito dire dal Senatore Professor Presidente Magnifico Mario Monti che riteneva Lei svolgere a titolo gratuito i 25 (venticinque) incarichi che ricopre, ho – mi consenta – riso di cuore; e, adesso, ho deciso di scriverLe. Mi rivolgo con sventata sfacciataggine, ma non ne posso fare a meno.

Come diamine fa a presiedere tutti gli incarichi che si è assunto o che Le hanno affidato? Con venticinque consigli d’amministrazione come campa? Supponendo che tutti questi uffici si trovino a Roma, e presumendo che Lei non usi la metropolitana, dove passa la giornata? In macchina, in mezzo al traffico mostruoso, con l’assillo di non riuscire a raggiungere il quattordicesimo ufficio della giornata? Oppure non si reca a nessuno, e schiere di impiegati Le portano la posta a casa, e Lei passa la notte a computare, scrivere, dividere e imperare?

La verità è che in Italia Lei non è il solo ad avere contemporaneamente troppi incarichi, e l’esperienza ahimè ci insegna che quelli come Lei – alla fin fine – non producono proprio nulla. La grande macchina burocratica non si inceppa: semplicemente, non parte proprio. E, nel frattempo, galoppa la disoccupazione. Ora, gentile esimio presidente megagalattico eccetera: ha mai pensato che farebbe cosa buona e giusta se distribuisse tutte le Sue responsabilità cui non può adempiere a noi giovani senza lavoro? Può sistemare ben ventiquattro ragazzi! Io, per me, ne vorrei solo una: per svolgerla per bene, senza perdermi tra le metropolitane di Roma, nella cupidigia insensata di essere presidente di questo, codesto e quello.

Ah, dice che vuole il mio curriculum? Presto fatto: giovane, di bella presenza, pensante, volenteroso, disposto a trasferirmi in tutt’Italia e dintorni, laureato; come Nicole Minetti ho studiato il latino. So fare anche le divisioni a tre cifre.

… Buon lavoro.

Francesco (disoccupato) Affronti ha scritto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...