Home

Ieri sera un dolce amico mi ha inviato una lunga mail. Ho deciso di stralciare le righe seguenti e pubblicarle. Il resto è aria farcita di promesse che non ingrasserebbero un cappone. Il resto è silenzio.

Francesco Affronti

«Bene, oggi ho avuto una bella giornata. Ho fatto compere e sono stato in giro con mia madre. Sai, non sono del tutto certo che mi piacerebbe avere dei figli, ma avere dei genitori è una cosa appagante. Se hai anche solo un genitore, sei protetto. E questa è una cosa bella. Adesso uscirò, e spero che Palermo sia clemente con me almeno il doppio di quanto io non sia con lei… In fondo la amo questa città. Odiamore, ecco. Cosa avrai raccontato poi alla tua amica? Della Grecia? Un viaggio già fatto, o uno che vuoi fare? Io ho appena scoperto che il mio primo grande insostituibile amore della mia vita è in Cambogia, a fare turismo tra i vietcong e le pagode scintillanti d’oro, nella giungla. Ah, come mi sarebbe piaciuto essere lì con lui! Tra le anaconde e i budda d’argento, in mezzo alle paludi sterminate, agitate di quando in quando dalle mani silenziose di un raccoglitore di riso… E guardarlo negli occhi e dire: Ti ho sempre amato. E sarò sempre tuo, oltre la morte.
Mah, c’est des reves, ça. Sogni. Spero che Palermo sia clemente, sarebbe un malinconico regalo stasera, per non essere riuscito, allora, ora, a dire quelle parole. In fondo allora non potevo dirle, e oggi sarebbe puerile, e c’è dieci anni di distanza, e la Cambogia pure, di mezzo! Perciò non posso far altro che scriverne, a te amor mio, che puoi leggere queste parole con compassione e tenerezza, e sai che le caramelle son dure fuori, e morbide dentro: devo pagare il fio delle mie sciocchezze passate scrivendone.
Ti amo amore mio, ti amo sempre. Guardami in silenzio negli occhi, col tuo vecchio sorriso. Sei sempre il mio ideale, la mia guida, il mio più grande. Ti amo, ti amo, ti amo.»

2 thoughts on “disperatamore

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...