Home

Lo specchio

Un uomo spaventoso entra e si guarda allo specchio. «Perché si guarda allo specchio se non può che vedersi senza piacere?» L’uomo spaventoso mi risponde: «Signore, secondo gli immortali principi dell’Ottantanove, tutti gli uomini sono uguali in diritti: posseggo dunque il diritto di specchiarmi; sia con piacere o meno, riguarda solo la mia coscienza.» In nome del buon senso, avevo senz’altro ragione; ma dal punto di vista della legge, non aveva torto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...