Home

«In effetti la Resistenza fu (…) una rivolta dello spirito, fatta di dolore e di fierezza, non contro altri uomini e contro questo o quel programma politico, ma contro i sistemi di un’epoca, contro un costume di vita, contro aberranti e allucinanti concezioni del mondo e dell’uomo, che sovvertivano i valori supremi dell’esistenza, le basi stesse della civiltà umana e cristiana. Fu la coscienza di tutto un popolo che (…) insorse contro gli intollerabili arbitrii dell’oppressione domestica e straniera per riaffermare gli inalienabili diritti dell’uomo in quanto tale ossia come persona ad una vita libera, giusta, dignitosa, e per uscire dalla soffocante atmosfera della contaminazione quotidiana, della prepotenza, della servitù morale e civile; insorse perché si rifiutava di credere che L’Italia, maestra di civiltà, fosse caduta così in basso, da accoppiarsi nefandamente alla barbarie organizzata; insorse per risorgere…»

don Giuseppe Cavalli,

12 Giugno 1961

One thought on “amor di patria

  1. Senza di loro ci troveremo in un’Italia completamente diversa, francamente sono stati uomini di grande valore e coraggio. Peccato che fra i politici di oggi non ci sia nessuno che valga tanto quanto questi uomini.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...