Home
Quello era l’anno in cui Volpe, spagnola di sangue, avrebbe messo su i denti. Affilati, essi furono usati bene per mordere e succhiare il sangue delle fiere colpite. Un giorno però Volpe fu presa da un istinto primordiale e sanguigno, e rivoltò i denti contro la sua coda. Il sangue sgorgò in un fiotto, mentre la vita colava via. Volpe divenne pallida, e osservava la coda trafitta. Forse, pensò, il dolore cesserà quando il sangue avrà imbrattato tutta la terra.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...