Home
 
Una storia che ADORO sommamente è quella di Jaufré Rudel. Anche le sue poesie, io che detesto le poesie, mi procurano un piacere sensoriale e intellettuale di grandissimo valore, ma la sua vita, ah la sua vita!
Ve la trascrivo:
 

Jaufres Rudels de Blaia si fo mout gentils hom, princes de Blaia. Et enamoret se de la comtessa de Tripol, ses vezer, per lo ben qu’el n’auzi dire als pelerins que venguen d’Antiocha. E fez de leis mains vers ab bons sons, ab paubres motz. E per voluntat de leis vezer, el se croiset e se mes en mar, e pres lo malautia en la nau, e fo condug a Tripol, en un alberc, per mort. E fo fait saber a la comtessa et ella venc ad el, al son leit, e pres lo entre sos bratz. E saup qu’ella era la comtessa, e mantenent recobret lo vezer e l’auzir e·l flazar, e lauzet Dieu, que l’avia la vida sostenguda tro qu’el l’agues vista; et enaissì el mori entre sos braz. Et ella lo fez a gran honor sepellir en la maison del Temple; e pois, en aquel dia, ella se rendet monga, per la dolor qu’ella n’ac de la mort de lui.

La traduzione non la fornirò. La bellezza di questa storia sta anche nella sua forma linguistica primitiva, acerba e lontana, così semplice da poter essere compresa da tutti. Tanto più se si pensa che non si tratta di italiano antico, ma di provenzale. La concatenazione degli eventi della vita di Jaufré avviene in modo coordinato e ordinato. Tutto procede così come deve essere, come avviene per le storie della Bibbia, con la differenza che quelle storie sono noiose e prive di significato. Questa invece: quanto ci da da riflettere sulla forza dell’amore, sul potere dell’arte, e come ci fa andare lontani con la fantasia, portandoci anche noi in Siria crociati assieme a Jaufré Rudello a cantar l’amor di lontano….

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...