Home
La volpe e la talpa si incontrarono un dì nel bosco. La talpa chiese alla volpe: " Come mai ti acquatti tra le fronde e i muschi? Tu che non hai bisogno di stare a due palmi dalla terra, dal momento che ci vedi: perchè strisci? Ami forse le movenze del Serpente? Eppure tu sai ch’egli vorrebbe avere la tua pelliccia rossa. Invidi me? Io vivo sotterra, e non vedo nulla. "
La volpe rispose: " Io mi acquatto e mi piego perchè soffro di dolori reumatici. Vedi quella pozza d’acqua là? Vorrei tanto berne, ma il solo pensiero di soffrire dolori mi impedisce di avvicinarmi. Andresti tu al posto mio a prendere un po’ d’acqua? ". La talpa accettò, e si avvicinò allo stagno. Dietro di lei stava la volpe. Non appena arriva sul bordo dell’acqua la volpe le salta di sopra, facendola cadere nello stagno. Confusa e annaspante la talpa annega in fretta. La volpe trascinò poi la talpa a riva per la pelliccia. E guardandola, sprezzante disse: " Vedi cara, perchè vado quatta quatta? Se avessi un’andatura superba come i pavoni sarei meno furba " 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...