Home
Alberi di Natale: Gli studiosi ritengono che l’origine della parola sia da ricercare nell’espressione: "Vogliamo gli alberi di Natale in scena!", frase con la quale le Cubiste (vedi) intendono significare la volontà di mettere sul palco dei ballerini-con-tutine-allampanti-stile-alberi-di-natale. Molti filosofi hanno speculato su questa espressione linguistica, da Ciccio Pancetta all’affascinante E. Kant, passando per Descarteciseauxetpierre e l’Equinate. Tutti ne hanno concluso che al peggio non c’è mai fine. Gli alberi di Natale rappresentano una delle vette sempre superabili con cui il trash dilaga nei teatri di provincia. Non bisogna pensarli come alberi di Natale veri e propri, che di per sè, pur essendo di cattivo gusto, allietano i bambini per una ventina di giorni l’anno. L’immagine cui bisogna collegarli è quella fornita dallo studio etimologico: esseri umani danzanti psichedelici sulle travi di un defunto teatro (defunto a causa di quella medesima  danza). Sono modern (vedi). 

One thought on “Piccolo dizionario portatile ad uso dei teatranti di provincia

  1. Grande e pungente come la punta di un gigantesco albero di natale.
     
    Grande disgra, aspetto altri termini da aggiungere al mio PDPAUDTDP!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...